domenica 22 gennaio 2012

Welcome

Cette nuit j'ai entendu un léger bruit, un bruissement de papier, des petits murmures ...
Ils m'ont demandé de sortir des leur feuilles, des tiroirs, des pages imprimées.

Elle est la première à vous souhaiter la bienvenue en ce lieu...


Stanotte ho sentito un lieve rumore, un fruscio di carta, dei piccoli mormorii...
Mi hanno chiesto di uscire dai loro fogli, dai cassetti, dalle pagine stampate.

Lei è la prima a darvi il benvenuto... 



Les échos invisibles


8 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei un fenomenooooooooooooo
Bellissimoooooooooooooo

Laura Iorio ha detto...

yeeeeeeeeeeeehhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! finalmente hai aperto sto blog!!!!!!!!!!!! corro ad aggiungerti ai miei links!

ah! bellissimo disegnino di apertura! ;) <3

Grazia La Padula ha detto...

eeeh visto, chi l'avrebbe mai detto :D grazie carisssima ;)

coquillaud lilian ha detto...

on va pouvoir suivre ton travail de plus près. tu nous combles de joie

Grazia La Padula ha detto...

Merci Lilian :) J'espère réussir à poster regulierement...c'est le prochain but ;) ... a trèèèès bientot

Tomas ha detto...

Auguroni per "l'inaugurazioneee" hihihihi;)
in bocca al lupo!!!!
e continua così...che è spettacolare quello che fai!!
ciauuu!
PS: Il prima possibile ti aggiungo ai link...c'è l'inferno nel mio blog è tutto da sistemare..hiihihi :P

Grazia La Padula ha detto...

ehi! grazie mille!! :)))

Matteo Simonacci ha detto...

Oh yessss!!!! ;)